Privacy and Safety Hub

Contenuti Sessuali

Serie di Spiegazioni delle Linee Guida per la Community
Aggiornato: gennaio 2023
  • Vietiamo la promozione, la distribuzione o la condivisione di contenuti pornografici. Non permettiamo, inoltre, attività commerciali che riguardino la pornografia o le interazioni sessuali (online od offline). L'allattamento e altre rappresentazioni di nudità in contesti non sessuali sono generalmente consentiti.
  • Vietiamo qualsiasi attività che riguardi lo sfruttamento sessuale o l'abuso di minori, inclusa la condivisione di immagini di sfruttamento sessuale minorile o di abusi sessuali, adescamento o estorsione sessuale (sextortion). Segnaliamo tutte le istanze di sfruttamento sessuale minorile alle autorità, compresi i tentativi di intraprendere tale comportamento. Non bisogna mai postare, salvare, inviare, inoltrare, distribuire o chiedere contenuti di nudo o sessualmente espliciti che coinvolgano chiunque abbia meno di 18 anni (questo include l'invio o il salvataggio di tali immagini relative a te stesso).


Panoramica

Aspiriamo a proteggere tutti gli Snapchatter da contenuti dannosi o abusivi. A tal fine, abbiamo sviluppato le nostre Linee Guida per la Community per garantire che gli utenti possano comodamente esprimersi e comunicare liberamente su Snapchat, senza essere esposti a contenuti sessuali o abusi non richiesti. Queste politiche vietano la condivisione, la promozione o la distribuzione di contenuti sessualmente espliciti, il che copre una serie di contenuti, tra cui la pornografia, la nudità sessuale o le offerte di servizi sessuali, e condanna in termini più forti qualsiasi contenuto che possa sfruttare i bambini.

Cosa dovresti aspettarti

Le nostre politiche che vietano contenuti sessualmente espliciti indicano che i contenuti pornografici sono vietati. Con pornografia si intende una nudità la cui intenzione primaria è l'eccitazione sessuale o la nudità che raffigura l'eccitazione sessuale. Può includere foto o video, o anche animazione altamente realistiche, disegni o altre raffigurazioni di atti sessuali espliciti. Ma ciò non si applica, ad esempio, alla nudità il cui scopo è l'espressione artistica, o la nudità in contesti non sessuali, come l'allattamento al seno, le procedure mediche, o eventi storici o attuali nell'interesse pubblico.

Queste politiche vietano anche le offerte di servizi sessuali, compresi i servizi offline (ad esempio, il massaggio erotico) e le esperienze online (come ad esempio, l'offerta di chat sessuali o di servizi video).

Lo sfruttamento sessuale di qualsiasi membro della nostra community, in particolare di minori, è illegale, inaccettabile e vietato. Lo sfruttamento può includere il traffico di sesso; gli sforzi per obbligare o invitare gli utenti a fornire immagini di nudo; nonché qualsiasi comportamento che usi immagini intime o materiale sessuale per esercitare pressioni o minacciare i membri della nostra Community. Vietiamo qualsiasi comunicazione o comportamento che tenti di persuadere o di obbligare un minore con l'intento di abusarne o sfruttarlo sessualmente, o che sfrutti la paura o la vergogna per far tacere un minore.

Come mettiamo in atto queste politiche

I contenuti che violano le nostre Linee Guida per la Community saranno soggetti alla rimozione. Gli utenti che condividono, promuovono o distribuiscono contenuti abusivi saranno notificati della violazione. Le violazioni gravi o ripetute delle nostre politiche influiranno sull'accesso dell'utente all'account.

Se dovessi ricevere o vedere uno Snap che credi sia sessualmente esplicito, se ti senti totalmente a disagio, non esitare a utilizzare il nostro menu di segnalazione nell'app. Queste segnalazioni sono analizzate per intraprendere azioni in modo da proteggere la privacy e la sicurezza degli utenti che segnalano. Incoraggiamo anche gli utenti a prendere in considerazione il blocco di messaggi non graditi.
Le nostre superfici ad alto traffico, tra cui Spotlight e Scopri, sono soggette a un monitoraggio proattivo e ad altre garanzie. Queste piattaforme possono occasionalmente presentare contenuti suggestivi che non siano considerati sessualmente espliciti (ad esempio, mostrando costumi da bagno); tuttavia, gli utenti sono fortemente incoraggiati a segnalare qualsiasi contenuto che si ritenga incompatibile con le nostre Linee Guida per la Community.
Per noi prevenire, rilevare ed eliminare il Child Sexual Abuse Material (CSAM) sulla nostra piattaforma è una priorità assoluta e sviluppiamo continuamente le nostre funzionalità per combattere il CSAM e altri tipi di contenuti riguardanti lo sfruttamento sessuale di minori. Segnaliamo le violazioni di queste politiche al National Center for Missing and Exploited Children (NCMEC) degli Stati Uniti, come richiesto dalla legge. Il NCMEC, a sua volta, si coordina con le forze dell'ordine nazionali o internazionali, come richiesto.

Punti principali


Il nostro obiettivo è quello di promuovere una community sicura in cui gli Snapchatter possano esprimersi e non tolleriamo contenuti sessualmente espliciti o di sfruttamento. Se ti dovessi sentire a disagio, non esitare a contattare una persona di fiducia, segnalare i contenuti abusivi e a bloccare qualsiasi utente offensivo.